Profilo
Profilo
Foto
Mappa
Recensioni
Inserzione correlati
  • La fattoria è situata in posizione collinare 370 m s.l.m. in uno splendido anfiteatro naturale all’ inizio della fantastica vallata del Casentino.

    Nella sua superficie di circa 20 ettari si producono prodotti come: olio extravergine di oliva, vino, vinsanto, farro, fagioli “zolfini”, miele, frutta e ortaggi oltre alle normali colture agricole come frumento, granoturco, girasoli, ecc..

    Naturalmente la conduzione tradizionale permette di avere piccole produzioni ma eccezionali dal punto di vista della qualità.

     

    IL VIGNETO   La sua estensione è di circa 8.000 mq posto in cima ad una collina denominata “vigna” nel versante con esposizione nord-est.

    Le viti sono state piantate nel 1970 e hanno una produzione  di pochi  q.li di uva, dalla quale si ottiene anche dell’ottimo vinsanto.

    L’OLIVETO    La superficie occupata dagli olivi e di circa 30.000 mq con 200 piante.

    Gli olivi sono stati completamente seccati dal grande gelo del 1985 e da allora la produzione stà lentamente aumentando e ha raggiunto nel 1999 la quantità di 230 Kg di olio.

    Le specie di piante coltivate sono Frantoio leccino, moraiolo e anche maurino, razzo e americano in piccolo numero.

    Gli oliveti sono costituiti da tre appezzamenti di terreno diversi:

    “LO SCASSO” il più grande dei tre oliveti è anche quello che detiene l’unica pianta sopravvissuta al gelo del ‘85.

    “LA CASINA” il più piccolo degli oliveti è anche il più distante dalla casa, per raggiungerlo occorre attraversare i due torrenti che interessano l’azienda ( il fosso delle Lame e il fosso del Catriolo)

    “LA CHIUSA” è l’oliveto più vicino all’abitazione ed è stato rinfoltito recentemente.

    SEMINATIVO    La superficie di seminativo è di circa 60.000 mq serve essenzialmente per produrre le granaglie necessarie all’alimentazione degli animali da cortile, nella rotazione delle colture si avvicendano grano, orzo, avena, granoturco e girasole.

    BOSCO     La superficie del bosco è di circa 100.000 mq, oltre alla fornitura della legna da ardere nelle fredde serate invernali si possono raccogliere a seconda della stagione dei profumatissimi funghi.

    FRUTTETO   piccolo, ma con differenti varietà di frutti come meli, noccioli, peri, mandorli, susini, ciliegi, albicocchi, nespoli e noci.

    ORTO    non poteva mancare questo particolare pezzetto di terra, fondamentale elemento per rifornire di materia prima la cucina.

  • Nessuna voce trovata

    Spiacenti, non abbiamo trovato alcuna voce. Modifica i criteri di ricerca e riprova.

    Mappa Google non caricata

    Spiacente, impossibile caricare le API delle mappe Google.

  • Lascia una Recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *