Profilo
Profilo
Foto
Mappa
Recensioni
Inserzione correlati
  • La storia della nostra azienda, Michele e Luca Littamè, inizia non molto tempo fa. Figli dell’ultima generazione di una famiglia di allevatori di bovini, abbiamo deciso, in seguito alla crisi dovuta allo scandalo della “mucca pazza”, di trovare un’alternativa all’allevamento bovino. E’ così che abbiamo iniziato ad allevare “oche”, recuperando i metodi tradizionali tramandatici da papà Ugolino e mamma Bruna, che, vivendo in una grande corte di campagna, avevano sempre allevato qualche animale da cortile per il consumo della famiglia.

    La scelta è stata fin da subito quella di realizzare un prodotto di grande qualità e per questo abbiamo aderito immediatamente al progetto della Camera di Commercio di Padova “Saperi e Sapori” dove – grazie anche all’aiuto della associazioni di categoria coinvolte e ai formatori –  abbiamo acquisito i “saperi” dell’allevamento “latte e miele” e delle nuove tecniche di cottura, che uniscono la tradizione con l’innovazione.

    Questo ci ha permesso di realizzare una linea di prodotti cotti in bassa temperatura e pronti all’uso che risponde alle nuove esigenze delle famiglie.

     

    Le nostre oche sono allevate a latte e miele: nella nostra azienda agricola, “Il Dosso”, a Sant’Urbano nella Bassa Padovana, negli ultimi trenta giorni di allevamento, aggiungiamo una percentuale di latte e miele alle farine che noi stessi produciamo per l’alimentazione delle nostre oche e degli altri animali di “bassa corte”. Un segreto, questo, di un procedimento brevettato dalla Camera di Commercio di Padova. Il risultato è sotto gli occhi di tutti. Anzi, nel piatto. La carne di queste oche è più delicata e, allo stesso tempo, saporita.

  • Nessuna voce trovata

    Spiacenti, non abbiamo trovato alcuna voce. Modifica i criteri di ricerca e riprova.

    Mappa Google non caricata

    Spiacente, impossibile caricare le API delle mappe Google.

  • Lascia una Recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *